Camminare

 

Da primavera 2017 Döbriach é un villagio di trekking certificato e il nostro hotel è un'azienda di trekking certificata.

 

La nostra guida alpina esplora i Nockberge con voi tre volte ogni settimana per tutti i livelli. Giri con descrizione dettagliata saranno pubblicati ogni settimana nel'hotel.

 

La padrona di casa è una guida alpina qualificata e un amante della natura ed è disponibile come una guida per la vostra camminata.

 

 

Servizi inclusivi per camminare:

 

  • Punto di partenza per escursioni con un disegno di informazioni​
  • bastoni da passeggio
  • zaino
  • carta escursionistica
  • Thermos e bottiglia
  • Pacchetto di pronto soccorso
  • Consiglio per il tour e descrizione

Il sentiero H₂O é raggiungibile tramite strada a pedaggio. Il sentiero acquatico ha molto da offrire alle famiglie. Particolarmente interessanti sono le splendide viste sul Lago di Millstatt e la vista panoramica sulle montagne circostanti. Il sentiero H₂O è anche accessibile con una carrozzina e conduce bambini e genitori alle fonti di Millstätter Alm 1.800 sul livello del mare.

Il sentiero H₂O a Millstatt è un'avventura per le famiglie

 

 

Il sentiero H₂O é raggiungibile tramite strada a pedaggio. Il sentiero acquatico ha molto da offrire alle famiglie. Particolarmente interessanti sono le splendide viste sul Lago di Millstatt e la vista panoramica sulle montagne circostanti. Il sentiero H₂O è anche accessibile con una carrozzina e conduce bambini e genitori alle fonti di Millstätter Alm 1.800 sul livello del mare.

 

Parco giochi naturale per i bambini

I bambini sono certamente impressionati del Nockdrachen che spruzza costantemente una fontana di acqua sul sentiero. Altre esperienze di acqua si trova al parco giochi naturale vicino un ruscello, dove stivali di gomma sono pronti per i bambini.
 
Rilassatevi sulla montagna
I genitori possono sedere sulle panchine rustico di larice e si godono un riposo confortevole.


Bachece & guide
Bachece per avvisi offrano informazioni di animali selvatici, pietre, acqua e fiori alpini. C'é anche un tour nel una malga con il contadino Franz (ogni lunedì e mercoledì alle 15:00).

 

Trattorie
    Schwaigerhütte
    Millstätter Hütte
    Bio-Sennerei Alexanderalm
    Gasthof „Zur Schönen Aussicht“


Dal mulino alla farina, fino al croccante pane casereccio, insaporito con fresche erbe aromatiche: lungo il sentiero “Mühlenwanderweg” (Sentiero dei mulini), anch'esso adatto ai passeggini, ad attendere grandi e piccini ci sono forni per il pane, mulini in miniatura e spazi per il barbecue.

Sentiero dei mulini Kaning

 

Dal mulino alla farina, fino al croccante pane casereccio, insaporito con fresche erbe aromatiche: lungo il sentiero “Mühlenwanderweg” (Sentiero dei mulini), anch'esso adatto ai passeggini, ad attendere grandi e piccini ci sono forni per il pane, mulini in miniatura e spazi per il barbecue.
I vecchi abitanti di Kaning ricordano ancora il caratteristico rumore della ruota e del potente getto d'acqua dalla roggia sulle pale. Dei 22 mulini che esistevano nella valle del torrente Rossbach ne sono rimasti 6 ancora in grado di funzionare.

 

Oltrepassando orti pieni di fiori ed erbe, si toccano i mulini Mini e Neuwirt (visitabile) arrivando alla forneria. Si superano quindi altri mulini e dopo il mulino Veidlmühle si arriva alla cascata Felsendusche. Si passa per la palestra di roccia
Bärenwand e si arriva quindi al rifugio Pelzjägerhütte e al mulino Adammühle. Si ritorna sull'altro versante del torrente. Se si prende il sentiero che dal mulino Adammühle scende nella Langalmtal, in ca. 30 min. si raggiunge il rifugio Aichholzerhütte dove ci si può rifocillare con squisiti formaggi, latticini e affettati.

 


Il sentiero panoramico Kneipp si trovano vaschette per le mani e per i piedi, con descrizione per un corretto utilizzo dell'acqua, istruzioni per esercizi di stretching, suggerimenti per una vita sana e ordinata, un orto d'erbe, descrizioni di
alberi e piante e altro ancora.

Sentiero circolare Kneipp

 

Il sentiero panoramico Kneipp si trovano vaschette per le mani e per i piedi, con descrizione per un corretto utilizzo dell'acqua, istruzioni per esercizi di stretching, suggerimenti per una vita sana e ordinata, un orto d'erbe, descrizioni di
alberi e piante e altro ancora.

Il sentiero sono disposte varie panchine per i momenti di sosta. I “luoghi d'energia” sprigionano una particolare energia che si avverte sotto forma di leggero formicolio o benefiche sensazioni di caldo e freddo.


Fare escursioni seguendo le orme dell'altro, su montagne verdi, concedendosi una pausa di tanto in tanto e lasciandosi ispirare dalle storie d'amore... sul Sentiero dell'amore. 

SENTIERO DELL´AMORE

 

Punto di partenza: Alexanderhütte
Punto d'arrivo: Garnet Gate
Lunghezza: 6,4 chilometri
Durata: circa 3 ore
Difficoltà: medio
Altitude difference: 275m

Parking: Schwaigerhütte (accessible from the Millstätter Almstraße)
Corso: After about 30 min hiking you arrive at the Alexanderhütte (1.786 m) and at the Wall of Love, the 1. place of the trail of love. You will pass 7 places and 7 books until you reach the Granattor (2.066 m) in about 3 hours. From there you can go down to the  Lammersdorfer Alm/Lammersdorferhütte (1.640 m) in about 1 hour.

 

 

Quest’estate le Alpi di Millstatt, situate sull’omonimo lago, attireranno innamorati, coppie ed escursionisti. Presso la baita Alexanderhütte inizia il “Sentiero dell’Amore“, come indicato dall’insegna d’acciaio, sulla quale gli innamorati scrivono i loro pensieri. Chi parte da qui per fare un’escursione ha davanti a sé tre ore ricche d’ispirazione e sette luoghi d’incontro che invitano a soffermarsi un attimo per sperimentare il contatto emozionale con la natura. In ciascuna delle sette tappe di questo sentiero è presente un libro che, come gli escursionisti stessi, cerca di trovare delle risposte alle domande sui sentimenti interpersonali. “Che cos’è l’amore?” e “Che cosa vi dà la forza?“ sono solo due di queste domande. Citazioni, poesie e storie suggeriscono le risposte a tali domande. Alla settima e ultima tappa, il Granattor, un varco riempito di tonnellate di granato, volge lo sguardo al futuro insieme agli escursionisti e chiude il “Sentiero dell’Amore”.